LULA IN CARCERE: GIUSTIZIA E’ FATTA?

Ex presidente Lula

Mai il Brasile (e l’intero occidente democratico) ha vissuto una tensione tra popolo e istituzioni, diritti e procedure, politica e senso comune, come questa determinata dall’inusitata condanna di Luiz Inacio Lula da Silva. Un processo per corruzione a carattere indiziario, svoltosi secondo forme arcaiche, prive di essenziali garanzie per la difesa e pertanto da tempo…
Leggi tutto

CHI E PERCHE’ SABOTA PACE E LEGALITA’ IN COLOMBIA

Bandiera Colombiana

La pace (è noto, ma vale rammentarlo) favorisce gli interessi materiali della stragrande maggioranza d’una popolazione, ma non di tutta in assoluto. Cosi come la guerra danneggia quelli generali, avvantaggiandone però alcuni particolari. Si capisce dunque che ci siano individui e gruppi spesso poderosi che respingono una pace e una legalità aperte allo sviluppo democratico…
Leggi tutto

QUANTO VALE OGGI, UN PERU’ ?

Perù

 La corruzione era già estesa nel Perù del vicereame imposto dalla Conquista spagnola, 500 anni fa. Onestà e trasparenza non sono mai state qualità dell’Eldorado. Altre sono la natura del mito e le sue suggestioni, sempre iperboliche. Tuttavia in sostituzione dell’oro esaurito e delle fantasie svanite, il Perù moderno ha aggiunto alle antiche meraviglie quelle…
Leggi tutto

LE SPIE SI PENTONO DI DELITTI E BUGIE

Spie

Cosa dicono, arrivati alla vecchiaia, quegli accaniti guerrieri della notte che hanno combattuto con diabolici intrighi, menzogne e violenze sanguinose per affermare le proprie verità assunte come dogmi: mors tua vita mea…? Hanno rischiato la vita, violato quella dei nemici e spinti dal principio che il fine giustifica i mezzi, talvolta anche la fiducia dei…
Leggi tutto

BRASILE: O CARNEVAL CONTRO IL GOVERNO

Brasile, Carnevale 2018

Specchio dell’umore popolare, il carnevale brasiliano lo è sempre stato. E non mancava certo l’irriverenza verso il potere. Il suo sincretismo declinava però soprattutto religione e magia, desideri di favelas con sfoggi e sfavillii da quartieri alti, favola e realtà. Il carattere sovversivo del carnevale risale alle sue antichissime origini nell’Oriente mesopotamico. Tuttavia i samba,…
Leggi tutto

LA VIGENZA DI STEFANO RODOTA’ NELLA CULTURA ITALIANA DI OGGI

Stefano Rodotà

Una commemorazione può essere un’atto vivo d’informazione e intervento sull’attualità presente, dunque sulle problematiche di fondo che alimentano il dibattito pubblico nel paese, oltre che un gesto alla memoria. E’ perciò che ildiavolononmuoremai pubblica di seguito quella del più che illustre giurista e politico Stefano Rodotà, pronunciata il 25 gennaio 2018 a Cosenza da Franco…
Leggi tutto

IL PAPA NON E’ MAO ZEDONG

Il Papa rientra dal Sudamerica nelle sue due stanze, bagno e cucina di Santa Marta mentre miliardari e grands commis della finanza mondiale si riuniscono all’annuale Forum di Davos, sulle Alpi. Nella loro agenda, il dossier “Creare un futuro condiviso in un mondo frammentato” e il report del Credit Suisse “Remunerare il lavoro, non il…
Leggi tutto

TROPPE VERITA’ PER UNA SOLA MORTE

Alberto Nisman

Sono trascorsi 3 anni, indagini contrapposte e conclusioni puntualmente controverse, un cambio di governo, d’ideologia e di pratica politica: ma la morte del procuratore della Repubblica argentina Alberto Nisman (18 gennaio 2014), continua ad apparire avvolta in dubbi e misteri. Il magistrato era divenuto famoso per accusare l’allora presidente Cristina Kirchner e il suo ministro…
Leggi tutto