GOLPE IN VENEZUELA: UN POKER CON BLUFF

Poker in Venezuela

C’è infine una spiegazione per i drammatici quanto confusi avvenimenti di ieri in Venezuela. E non si riduce allo shakespeariano “molto rumore per nulla”. La crisi non dà respiro, la situazione rimane tesissima, a rischio di tragedia. Parallela e nascosta, una guerriglia ad altissima intensità psicologica, zeppa d’inganni e menzogne chiamati disinformazione, oppone senza tregua…
Leggi tutto

TENTATO “GOLPE” DELL’OPPOSIZIONE IN VENEZUELA

Manifestazioni in Venezuela

A Caracas l’opposizione e il governo stamane hanno spinto in strada i rispettivi sostenitori, ma a decidere le sorti del paese sono i militari. Com’era prevedibile e previsto: l’unico punto su cui convergevano le opinioni su tutto il resto divise e contrapposte. Nella confusione e nella pericolosa incertezza d’un paese spaccato, in queste ultime ore…
Leggi tutto

I FALSI NEMICI DELLA POVERTA’

Proteste in Venezuela

Un confronto ad alto rischio deciderà il prossimo 23 febbraio l’immediato destino del popolo venezuelano. Per quella data ormai vicinissima, il fronte delle opposizioni e il suo leader Juan Guaidó, autoproclamatosi capo provvisorio dello stato con l’attivo sostegno degli Stati Uniti, il riconoscimento della maggioranza dei paesi latinoamericani e dell’Unione Europea, hanno annunciato che procederanno…
Leggi tutto

L’IMPASSE VENEZUELANO E LE MIRE DI TRUMP

Donald Trump

Non basta il carosello di voci e smentite di contatti tra il presidente Maduro e l’autoproclamato suo contendente Guaidó, per allontanare il timore che nella crisi venezuelana possano in qualsiasi momento divampare le fiamme. Donald Trump l’ha determinata e sponsorizzata per inasprire ulteriormente tanto i rapporti internazionali quanto tra governo e opposizione nel paese sudamericano….
Leggi tutto